Chat con whatsapp Telefono Chat con Telegram
Caratteristiche generali localizzatori gamma RT8


LOCALIZZATORI SECURE NO SIM.

1) Il localizzatore è pronto all'uso. Basta accenderlo, posizionarlo e accedere alla piattaforma WEB.




LOCALIZZATORI SIM CARD.

1) Inserire nel localizzatore una normale SIM (quelle che si mettono anche negli smartphone). Verificare che la SIM sia attiva e abbia credito. Al primo avvio la SIM non deve avere il codice PIN. Poi facoltativamente si può impostare anche il PIN seguendo le istruzioni del manuale.
2) Accendere il localizzatore. Da smartphone o tablet inviare un SMS al localizzatore con il testo  !MEM  (tutto maiuscolo). Attendere l'SMS di risposta da parte del localizzatore.
3) Se si vuole usare il localizzatore in modalità Internet (su piattaforma WEB): inviare un SMS al localizzatore con il testo  *APN1xxxxxxx*  (al posto delle 'x' scrivere in minuscolo l'APN dell'operatore della Vs. SIM). Attendere SMS di risposta da parte del localizzatore.
Esempi:
*APN1ibox.tim.it*  se la SIM è TIM.
*APN1web.omnitel.it*  se la SIM è Vodafone.
*APN1internet.wind* se la SIM è Wind.


Se il localizzatore viene acquistato presso la ns. sede si può portare una SIM card e facciamo tutto noi.










Funzioni base

 

LOCALIZZATORI SECURE NO SIM.

MODALITA' DI TRASMISSIONE POSIZIONI E AVVISI.

1) Modalità Internet (unica disponibile).
Quando il veicolo è in movimento, il localizzatore trasmette le posizioni e gli avvisi di partenza / sosta alla piattaforma WEB.

La frequenza di trasmissione periodica della posizione (aggiornamento posizione) è impostabile a distanza. Min. ogni 1 - 1.5 secondi e max. ogni 3 minuti.



ASCOLTO AMBIENTALE.
Non disponibile.



LOCALIZZATORI SIM CARD.

MODALITA' DI TRASMISSIONE POSIZIONI E AVVISI.
1) Modalità Internet.
Quando il veicolo è in movimento, il localizzatore trasmette le posizioni e gli avvisi di partenza / sosta alla piattaforma WEB

2) Modalità SMS.
Quando il veicolo è in movimento, il localizzatore trasmette le posizioni e gli avvisi di partenza / sosta al Vs. smartphone o tablet tramite degli SMS.

3) Modalità doppia SMS + Internet. Quando il veicolo è in movimento, il localizzatore trasmette le posizioni e gli avvisi di partenza / sosta alla piattaforma WEB. Ulteriori avvisi di partenza / sosta vengono trasmessi anche via SMS al Vs. smartphone o tablet. Inoltre l'apparato è localizzabile in emergenza anche richiedendo la posizione via SMS. E' una modalità potente e completa per avere il massimo del controllo.

La modalità è impostabile a distanza (Internet, SMS o doppia SMS+Internet).
Gli avvisi di partenza / sosta via SMS sono attivabili e disattivabili a distanza.
La frequenza di trasmissione periodica della posizione (aggiornamento posizione) è impostabile a distanza. In modalità Internet: min. ogni 1 - 1,5 secondi e max. ogni 3 minuti. In modalità SMS: min. ogni 25 secondi e max. ogni 30 minuti oppure trasmissione disattiva.


ASCOLTO AMBIENTALE.

Per ascoltare in diretta quello che avviene nei dintorni basta telefonare al numero telefonico della SIM card inserita nel localizzatore. Tramite semplici SMS si possono regolare la sensibilità del microfono (4 livelli impostabili) e il filtro digitale A.N.R. per i rumori di fondo.














La modalità Internet
(Piattaforma WEB)

Accedere alla piattaforma WEB e usarla è semplice. Non bisogna installare nulla. Si può accedere con qualsiasi PC, tablet o smartphone (Windows, MAC, Android, IOS) usando Chrome, Mozilla, Internet Explorer, Safari, ecc. L'indirizzo Internet, lo username e la password sono forniti con il localizzatore.
Veduta generale. Appena entrati in piattaforma WEB si vede dov'è il veicolo, l'indirizzo, i km. percorsi, la carica della batteria e la situazione del traffico in tempo reale. S
e il veicolo è in movimento la sua icona è verde e si vedono direzione di spostamento e velocità. Se il veicolo è in sosta la sua icona è rossa e si vede da quanto tempo è in sosta.
Avvisi. In piattaforma vengono segnalati degli avvisi "Start-Stop" a tre livelli: quando il veicolo parte, quando è in breve fermata e quando va in sosta. E' possibile ricevere questi avvisi anche via email (basta aggiungere un indirizzo email nel campo "Profilo > Email").
Mappe. La piattaforma offre 5 diverse mappe a scelta: Google stradale con situazione del traffico in tempo reale, Google Sat, Beidou, Yandex Sat e OpenStreet.
Storici. Negli storici si possono vedere i riepiloghi degli avvisi (sosta, movimento, breve fermata, ripartito da breve fermata, ecc.). Si possono vedere inoltre i percorsi completi, i percorsi suddivisi per viaggi e i soli luoghi delle soste con durate delle soste. Gli storici sono scaricabili in formato Excel.

Funzioni evolute della piattaforma WEB.
E' possibile creare fino a 99 aree protette ('Geofence') con avvisi ingresso/uscita anche via email.
E' possibile valutare se il veicolo è in sosta in un garage o all'esterno.
Gli esclusivi avvisi 'Breve fermata' e 'Ripartito da breve fermata' segnalano il veicolo fermo da 1,5 minuti.
E' possibile vedere quanti km. ha percorso il veicolo.
Ogni utente può creare fino a due sottoutenti con privilegi limitati. Quindi ogni utente può diventare anche amministratore della piattaforma di sua competenza.
E' possibile impostare la piattaforma WEB in 18 lingue fra cui Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, ecc.




Accesso



Un percorso storico di 337 km. visto su PC con mappa stradale OpenStreet.

 


Un veicolo in movimento realtime live tracking visto su smartphone con mappa stradale Google.



Quattro tipologie di storici
esportati in formato Excel, fra cui il riepilogo soste, il riepilogo viaggi e il riepilogo avvisi inclusivo delle brevi fermate.


Privacy piattaforma WEB
.

Provider all'estero, non presente nei motori di ricerca e senza dominio di primo livello. 
La piattaforma non invia cookies per profilazione, non contiene pubblicità, non richiede dati personali, l'indirizzo Internet della piattaforma è confidenziale, non sono richiesti codici IMEI e non ci sono elementi identificativi dell'utente. I dati di tracciatura vengono automaticamente cancellati ogni tre mesi. L'utente può cancellare le sue tracciature in qualsiasi momento e può variare non solo la sua password ma anche il suo username.




La piattaforma è accessibile con qualsiasi PC, tablet o smartphone senza installare nulla.

 










   

 



La modalità SMS

Solo per localizzatori SIM card. Nei localizzatori Secure No SIM la modalità SMS non è disponibile.

Usare il localizzatore in modalità SMS è semplice. Non bisogna installare nulla. 
Per vedere la posizione nelle Google Maps basta aprire l'SMS ricevuto e toccare la scritta 'Pos. attuale'. Si possono vedere inoltre la foto Google Street View della zona, la situazione del traffico in tempo reale e l'indirizzo.
Con un semplice tocco è possibile anche attivare il navigatore Google Navigator per raggiungere la posizione del localizzatore con guida vocale.


 




La modalità SMS funziona su qualsiasi tablet o smartphone senza installare nulla.



 

 








  




Come posizionare il localizzatore nel veicolo

Esternamente sotto al veicolo.
Ogni localizzatore viene fornito con potenti calamite ed è protetto contro spruzzi d'acqua, polvere e umidità. L'altissima sensibilità del ricevitore GPS, l'estrema compattezza dei localizzatori RT8 e la forte tenuta delle calamite anche su superfici irregolari consentono collocazioni facili e rapide nel sottoscocca di qualsiasi veicolo. Le piccole dimensioni dei localizzatori RT8 sono particolarmente utili negli autoveicoli recenti (che spesso hanno molta plastica) e per ridurre il rischio che il localizzatore possa essere visto con una semplice occhiata sotto al veicolo. Da tenere presente che rivestimenti e paraurti in plastica occultano il localizzatore senza bloccare le onde radio. Quindi ad es. una buona posizione è fra la carrozzeria e il paraurti plastico posteriore: bisogna far aderire le calamite del localizzatore sulla parte metallica interna della carrozzeria che guarda verso il paraurti plastico, oppure su una delle staffe metalliche interne che sorreggono il paraurti plastico (dipende dal veicolo ma è quasi sempre una collocazione facile per piccoli apparati come RT8C, RT8CNS, RT8NS, RT8UNS, ecc.). Le onde radio passano senza problemi attraverso plastica, gomma, tessuti, vetroresina e simili. L'alta qualità e sensibilità dei localizzatori RT8 consente il calcolo della posizione satellitare anche se la collocazione avviene in punti centrali e ostacolati del sottoscocca. Ma, se possibile, è sempre meglio preferire le aree perimetrali del sottoscocca dove ovviamente il servizio risulterà migliore.

Avvertenze importanti.
1) Non collocare il localizzatore troppo vicino alla marmitta o al tubo di scappamento perchè tendono a scaldarsi molto! Una marmitta catalitica può raggiungere esternamente i 400 gradi (più che sufficienti per distruggere qualsiasi apparato elettronico e per provocare ustioni). Prestare attenzione alle marmitte.
2) Non collocare il localizzatore sotto le portiere anteriori o posteriori perchè si potrebbe notare facilmente un corpo sporgente dal profilo del sottoscocca, che in quei punti è piano e regolare.
3) Evitare l'area anteriore (motore) perchè ricca di disturbi elettromagnetici, di pressione aerodinamica, di vibrazioni, di calore e di esalazioni acide dal motore.
4) Preferire l'area posteriore del veicolo: è la più protetta dalle vibrazioni, è meno controllata da meccanici e gommisti, è meno soggetta alle pressioni areodinamiche e ha molte staffe, pianali, longheroni, scatolature dove fissare facilmente e rapidamente localizzatori di piccole dimensioni come RT8C, RT8CNS, RT8NS, RT8UNS, ecc.





Internamente al veicolo.
Le posizioni interne al veicolo più semplici e più sicure sono nel portabagagli (facili da raggiungere e ben nascoste). Tutti gli autoveicoli infatti hanno almeno due o tre piccoli cassetti laterali nel portabagagli dove si posizionano la cassetta del pronto soccorso, dove si accede per raggiungere i fanali posteriori dall'interno, dove si posiziona il gilet rifrangente di emergenza, le lampadine di ricambio, ecc. Attenzione: se il localizzatore è dotato anche di microfono ovviamente in questi punti non è possibile ascoltare nulla (sono troppo chiusi e troppo distanti dai sedili anteriori). Le collocazioni interne utili per localizzatori con microfono ambientale dipendono molto dal veicolo: se il localizzatore è piccolo (es. RT8C) spesso è possibile infilarlo in qualche anfratto del cruscotto o del tunnel del cambio. Altre collocazioni spesso possibili per i localizzatori RT8 piccoli o medi sono nel rivestimento sottotetto (vicinanze specchietto retrovisore), dentro la scatolatura plastica di supporto dello specchietto retrovisore, sotto la griglia di un alloggiamento per cassa acustica non utilizzato (solitamente sono nelle portiere o nella parte alta del cruscotto ma verificate che dentro non ci sia la cassa acustica), dentro al cassettino porta-occhiali a cruscotto (se non viene usato), dentro l'inbottitura del poggiatesta sedile lato guida o lato passeggero. Anche sfilando la plafoniera delle luci di cortesia spesso si trovano comode collocazioni valide anche per captare un buon audio ambientale. Se l'ascolto con il microfono ambientale non è prioritario si può nascondere il localizzatore anche sotto ai sedili, dentro le parti più basse del cruscotto oppure dietro le fasce plastiche lateriali basse del tunnel del cambio). In questi casi la captazione acustica risulterà peggiore ma di solito con un localizzatore RT8 resta sufficiente per ascoltare cosa succede.













AREA FUNZIONI EVOLUTE







Modalità Internet evoluta
(App Android GpWeb)

App gratuita GpWeb Android: consente di potenziare la piattaforma WEB con funzioni utili per il pedinamento.

Principali funzioni App GpWeb.
La App GpWeb consente di visualizzare contemporaneamente in piattaforma WEB sia la posizione dell'inseguitore (propria posizione) che dell'inseguito (posizione del localizzatore): questo facilita il pedinamento dell'inseguito navigando sulla sua traccia.
Si vede anche la situazione in tempo reale del traffico in zona (verde=traffico scorrevole, giallo=traffico rallentato, rosso=traffico bloccato).
Si può ruotare manualmente la mappa per orientarsi meglio (es. secondo la direzione di marcia dell'inseguitore o dell'inseguito).
Si può vedere la foto Google StreetView della posizione dell'inseguito.
Viene segnalato il veicolo in movimento (con la velocità), in breve fermata o in sosta.
La posizione dell'inseguitore può essere vista non solo dall'inseguitore stesso, ma anche da eventuali altre squadre sul territorio o dalla centrale operativa in ufficio.
La funzione Raggiungi imposta automaticamente il Google Navigator per raggiungere la posizione dell'inseguito con guida vocale (es. quando è in sosta).
La funzione Viaggio virtuale propone simultaneamente una doppia veduta della posizione dell'inseguito: dall'alto (Google vista satellitare) e a livello suolo (Google Street View). Entrambe le vedute si aggiornano automaticamente quando arriva una nuova posizione creando un effetto viaggio. La foto Street View è orientata nella direzione di marcia dell'inseguito, quindi mostra ciò che l'inseguito sta vedendo ed è utile per capire cosa c'è in quella zona.

DEMO
Anteprima
Demo realtime live tracking di un localizzatore RT8 (aggiornamento posizione ogni 1 - 1.5 secondi) come visibile su smartphone. Il veicolo monitorato fa una rotonda. Gli scatti nella fluidità sono dovuti al sistema automatico di centratura del veicolo in mappa (scorrimento mappa). Il realtime live tracking consente di vedere in diretta ogni spostamento del veicolo. Vedere su Youtube con risoluzione HD 720p.

 

Demo funzione viaggio virtuale. In alto la vista satellitare che viene automaticamente centrata sulla zona dove si trova il veicolo. In basso la vista Google Street View che viene automaticamente orientata nella direzione di marcia del veicolo. Aggiornamento automatico di entrambe le viste ad ogni nuova posizione ricevuta. La funzione consente di vedere cosa c'è nella zona dove si sta muovendo il veicolo monitorato (viene simulato ciò che il guidatore del veicolo vede in quel momento). Vedere su Youtube con risoluzione HD 720p.
DEMO
Anteprima



App GpWeb. Android min. 5.1. Schermo min. 5 pollici. Il link per scaricare la App è nel manuale del localizzatore. Questa App può convivere con l'altra App Gpsms per avere una straordinaria efficacia del controllo nel caso di localizzatori SIM card usati in modalità doppia SMS + Internet.












Modalità SMS evoluta
(App Android Gpsms)


Solo per localizzatori SIM card. Nei localizzatori Secure No SIM la modalità SMS non è disponibile.

App gratuita Gpsms Android: consente di potenziare la modalità SMS con funzioni utili per il pedinamento.

Principali funzioni App Gpsms.

Cattura ed elabora gli SMS inviati dai localizzatori (posizioni via SMS, avvisi partenze / soste via SMS, ecc.). Tutto viene segnalato, storicizzato e mostrato automaticamente su mappe Google (posizione, foto Google Street View della zona, situazione del traffico in zona, indirizzo).
E' presente anche la funzione '
Raggiungi' che imposta automaticamente il Google Navigator per raggiungere il veicolo inseguito.


Localizzare App Android.
App Gpsms. Android min. 5.1. Schermo min. 5 pollici. Il link per scaricare la App è nel manuale del localizzatore. Questa App può convivere con l'altra App GpWeb per avere una straordinaria efficacia del controllo nel caso di localizzatori SIM card usati in modalità doppia SMS + Internet.

 













Funzioni evolute

I localizzatori RT8 hanno anche funzioni evolute per l'uso professionale. Sono funzioni non necessarie per un uso standard.


CINQUE PROFILI DI FUNZIONAMENTO
Es. il profilo 'G0' tiene il localizzatore sempre acceso e lo ottimizza per il pedinamento ravvicinato in strada. Il profilo 'G3' invece spegne il localizzatore in sosta e lo ottimizza per il controllo standard a distanza. Il 'G4' lo ottimizza per il massimo risparmio energetico.
I localizzatori Secure No SIM hanno solo i profili 'G0' e 'G3' che si impostano tramite la App GpWeb.


AGGIORNAMENTO POSIZIONE OGNI 1 - 1,5 SECONDI (PEDINAMENTO)
In modalità Internet è possibile vedere la posizione del veicolo aggiornata in mappa min. ogni 1 - 1,5 secondi, per pedinarlo a breve distanza e per vedere i dettagli dei suoi movimenti. Per il pedinamento è consigliata la App Android GpWeb.
Per i localizzatori Secure No SIM la frequenza di aggiornamento posizione si imposta tramite la App GpWeb.



BLOCCO NUMERI NON AUTORIZZATI A DUE LIVELLI
Oltre al numero 'master' o privilegiato (abilitato al pieno controllo del localizzatore) è possibile abilitare anche un numero secondario (ospite) con privilegi limitati. Il numero secondario non può variare le impostazioni critiche. I numeri non abilitati e numeri oscurati non possono accedere al localizzatore.

Gli avvisi partenza / sosta via SMS possono essere inviati solo al numero master, solo al numero ospite o ad entrambi i numeri in contemporanea.
Non disponibile nei localizzatori Secure No SIM.


 BTS HANDOVER
Per ogni nuova cella allacciata almeno 5 minuti, il localizzatore può inviare automaticamente il codice BTS-ID via SMS.
Non disponibile nei localizzatori Secure No SIM.



ACTIVE SLEEP
Funzione a minimo consumo di batteria per controlli su lunghi periodi. Per un lasso di tempo impostabile (min. 1 max. 48 ore) l'apparato si spegne a consumo quasi nullo. Dopodichè si riaccende, manda un avviso di riaccensione via SMS, resta acceso per 8 minuti, invia la posizione via SMS e si spegne. Ideale per attività zoo-faunistiche e venatorie, trasporti intercontinentali, treni, controllo macchinari in movimento.
Non disponibile nei localizzatori Secure No SIM.



AUTOCHIAMATA ASCOLTO AMBIENTALE
Ad ogni partenza il localizzatore può fare anche una chiamata audio ambientale automatica ad un numero preimpostato.
Non disponibile nei localizzatori Secure No SIM.



ANTIBONIFICA
E' possibile spegnere l'apparato a distanza per min. 1 max. 48 ore. In questa fase non è rilevabile da apparati per le bonifiche elettroniche. Durante lo spegnimento il consumo è quasi nullo, quindi è una funzione interessante anche per risparmiare batteria quando il veicolo è in movimento ma non interessa controllarlo.
Per i localizzatori Secure No SIM questo comando si invia tramite App GpWeb
.


PROTEZIONE SIM E APPARATO
Se viene attivata:
1)
Il localizzatore può funzionare solo con SIM aventi un determinato codice PIN a scelta. In caso di introduzione di SIM con diverso codice PIN o senza PIN, l'apparato è inutilizzabile.
2)
E' possibile bloccare la SIM card con codice PUK se il localizzatore viene scoperto.
Non disponibile nei localizzatori Secure No SIM.



ALTRO
Ricevitore GPS: 66 canali 169dbm tripla costellazione GPS+Beidou+Glonass, antenna 2,2dBi
con anti-jammer GPS (rende l'apparato quasi immune agli appositi disturbatori progettati per inibire i ricevitori GPS).
Watchdog: autoripristino in caso di blocchi. Grazie al watchdog i localizzatori gamma RT8 hanno un rischio pressochè nullo di blocchi prima dello scaricamento della batteria (anche in caso di incidenti stradali, forti campi elettromagnetici, forti urti, temperature estreme).
Installazione fissa nel veicolo: con adattatore per batteria auto 12V. codice RT8A12.
Stato batteria:
visualizzabile sia negli SMS che in piattaforma WEB.
Velocità: visualizzabile sia negli SMS che in piattaforma WEB. Funzione di avviso se viene superato un certo limite di velocità in Km/h.





Correlati

Catalogo localizzatori (cliccare qui)








(Cliccare qui)


(Cliccare qui)



Electronet - Intelligence devices since 1998

 




Acquisti sicuri PayPal





 

Cliccare qui
Pagamenti

        
        





Telefono Electronet.


   
 
Blog tecnologie investigative blogger.com
Siamo su Blogspot.com



La rete professionale


Facebook ElectronetModena






 

ELECTRONET Via Giardini Sud 261 41028 Serramazzoni (MO) - Italy. Tel. +39 0536950263 n. 2 linee R.A. Fax +39 0 5361851123. Partita IVA IT 02811170360 - REA 333421 MODENA ITALY - Autorizzazione al commercio 12/99 Comune Pavullo (MO) - Indirizzo PEC D.P.R. 68/2005: contattateci.


Questo sito non utilizza cookies per "profilazione". Proseguendo la navigazione acconsenti all’ uso di cookies temporanei di tipo tecnico per una migliore esperienza di navigazione (informativa Privacy GDPR - cliccare qui).



Copyright Electronet Labs - Intelligence devices.