Home page del catalogo online Electronet

SCHEDA TECNICA CATALOGO ELECTRONET

   Torna alla pagina precedente  "LOGGER PC - PAG. 1"


CODICE: RECKB

LOGGER ESTERNI PER TASTIERE PC VERSIONI USB OPPURE PS2 - 2MB


Versione per tastiere PS2





Versione per tastiere USB



Sistemi ESTERNI per il controllo di un PC molto semplici e immediati da utilizzare.
Registrano automaticamente e discretamente ogni tasto premuto su una comune tastiera PS2 o USB. 

Disponibili con memoria da 2MB in versione specifica per tastiere PS2 oppure versione specifica per tastiere USB.
Memorizzano automaticamente i tasti premuti sulla tastiera, quindi conseguentemente consentono di rivedere testi di chat o videochat, testi di instant messaging (es. MSN o Windows Live), testi di email, lettere, fax e documenti scritti a PC, SMS inviati da PC, comunicazioni fra utenti in rete, passwords, ecc. 
Non necessitano di alcuna installazione, quindi possono essere connessi anche a PC protetti da password.

Nessun antivirus, firewall o altro sistema di protezione è in grado di rilevare la presenza di questi dispositivi.


Qualora il keylogger venga semplicemente rimosso dal PC controllato, sarà possibile visualizzare il contenuto della memoria utilizzando qualsiasi altro PC con tastiera PS2 o USB.

La versione PS2 misura mm. 48x15 diam. e ha l'aspetto di un anonimo raccordo maschio/femmina PS2.
La versione USB ha l'aspetto di un semplice cavo prolunga oppure di un anonimo raccordo USB maschio/femmina secondo disponibilità corrente.
I dispositivi non riportano alcuna indicazione inerente la loro natura ne numeri seriali o altro.

I keyloggers per tastiere rappresentano un'ottima alternativa ai più tradizionali software "troian" di controllo da installare nell'hard-disk del PC (software non sempre semplici da gestire nonchè facilmente individuabili da parte di qualunque praticone informatico e sempre ad alto rischio di rilevamento e di segnalazione improvvisa da parte di applicativi o sistemi per la sicurezza informatica come antivirus, firewalls, ecc.).


I keyloggers non comportano nessun rischio che il dispositivo venga disabilitato anche accidentalmente da reinstallazioni sistema operativo, problemi ai dischi rigidi, installazione di nuovo software, dual boot, ecc. Nessuna influenza di alcun tipo sulla normale operatività del PC, nessun software da installare, nessun segnale di nessun tipo può indurre l'utente a sospettare che qualcosa nel PC stia svolgendo parallelamente una funzione non consueta, anche se trattasi di esperto di informatica.


AVVERTENZE IMPORTANTI, LEGGERE CON ATTENZIONE GRAZIE.
La versione PS2 funziona solo per tastiere connesse direttamente via filo alla porta PS2 nativa della motherboard del PC (solitamente colore verde o violetto). Non devono essere presenti adattatori di nessun tipo oltre al keylogger. 
Analogamente la versione USB funziona solo per tastiere native USB (non wireless) connesse direttamente via filo ad una porta USB 1.1 o 2.0 del PC. Deve essere indispensabilmente impiegata una porta USB nativa della motherboard (non tramite HUB USB). Non devono essere presenti adattatori PS2/USB o altri adattatori oltre al keylogger. Tastiere USB wireless bluetooth, infrarossi, ecc. non vanno bene.
Trattasi di dispositivo ESTERNO al PC. Per un sistema completamente occultato (molto più indicato per uso investigativo) visionare keylogger nascosto ALL'INTERNO della tastiera. E' altresì disponibile una potente versione di tastiera PS2 con keylogger e microspia ambientale integrati (cliccare qui).

Prezzo:

COD. RECKB TASTIERE PS2: Vers. PS2 passo standard 48mm. 2MB memoria.
Euro 95,00 IVA compresa.
Metti nel carrello

COD. RECKUSB TASTIERE USB: Vers. USB 512KB memoria.
Euro 169,00 IVA compresa.
Metti nel carrello
 
  Richiesta ulteriori informazioni





D. Quanti giorni di lavoro al PC possono registrare?
R.
Impossibile definire una durata di questo tipo, che non dipende solamente dalla frequenza nell'utilizzo del PC e dalla versione del keylogger ma anche e soprattutto da come viene usato il PC. Indicativamente è opportuno prevedere l'utilizzo solo quando è possibile fare un controllo di tutto ciò che è stato registrato ogni due-tre giorni. Questo perchè, a prescindere dalla capacità della memoria, all'atto pratico è opportuno evitare di trovarsi centinaia di migliaia o milioni di caratteri da leggere (la cosa potrebbe rendere molto prolungato il controllo).





   Torna alla pagina precedente  "LOGGER PC - PAG. 1"

LIV. 3/1